Psicologa Psicoterapeuta | Reggio Emilia

L'ipnosi

L'ipnosi

  • Dott.ssa Iris Guazzetti

DEFINIZIONE DI IPNOSI: l’ipnosi è uno stato modificato di coscienza caratterizzato da un aumento dell'assorbimento nell'esperienza interna ed allo stesso tempo, si modifica o si riduce la percezione dell'ambiente esterno e l'interazione con esso.

L'ipnosi Reggio Emilia

Lo scopo nelle ipnosi è trovare la resilienza, che si intende: trovare le cose negative nel positivo, trovare il bicchiere mezzo pieno anziché mezzo vuoto, l’attenzione alla consapevolezza del benessere, aiutare il paziente nella ricerca del proprio benessere psicofisico.

Durante la terapia con ipnosi, possiamo cambiare strada continuamente, attraverso a uno stato di coscienza e pre coscienza, simile al pre sonno, la trance è uno stato un contenitore in cui mettere i contenuti che vogliamo comunicare (attraverso una condivisione preliminare degli obiettivi tra terapeuta e paziente, quali il superamento di paure, di blocchi emozionali, incrementare l’autostima e molto altro).

Gli obiettivi e gli scopi terapeutici condivisi vengono attraverso lo stato ipnotico comunicati all’inconscio attraverso la suggestione, attraverso cambiamenti cerebrali, senza i condizionamenti della mente cosciente (dominata dall’emisfero sinistro e dalla razionalità della doverizzazione) per tanto le credenze dei vari condizionamenti diventano meno severi. 

Attraverso l’ipnosi si possono avere effetti positivi sull’organismo, volti a smuovere blocchi, per raggiungere obiettivi, ad attivare risorse attraverso pensieri positivi, volti al raggiungimento di diversi obiettivi, attraverso la transe ipnotica, che è  uno stato di coscienza particolare che induce calma e chiarezza mentale, rendendo possibile focalizzare l’attenzione sulle realtà interiori, permettendo quindi al paziente di accedere più facilmente alle proprie emozioni ed ai propri sentimenti.

In questa condizione il soggetto è in grado di scoprire o riscoprire esperienze positive già vissute, di utilizzare memorie dimenticate, di risvegliare e attivare energie latenti, forse e risorse interiori che lo guideranno nell’adozione di comportamenti più efficaci, in grado di riorganizzare le sue dinamiche psicologiche.

Le tecniche ipnotiche vengono utilizzate:

  • "abreazione emozionale": volto al superamento di paure, all’istallazione di risorse positive
  • “ponte affettivo e regressione di età": volto all’elaborazione di traumi e tanto altro.

In contesto di terapia cognitivo-comportamentale si utilizzano:

  • tecniche avversive: per lavorare sulle dipendenze (disturbi del comportamento alimentare, dipendenze, sostanze ecc.);
  • tecniche desensibilizzanti, condizionamenti e decondizionamenti, suggestioni post-ipnotiche: utilizzate nei trattamenti dei disturbi d’ansia, disturbi dell’umore e disturbi somatoformi e sintomatologie psicosomatiche.

Dott.ssa Iris Guazzetti
Psicologa Psicoterapeuta - Reggio Emilia


Dott.ssa Iris Guazzetti Psicologa Psicoterapeuta
Reggio Emilia

declino responsabilità | privacy | cookies | codice deontologico

Iscritta all’Albo degli Psicologi dell’Emilia Romagna n. 3900/sezione A
Laurea in Psicologia università di Parma e scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitivo comportamentale
P.I. 02144480353

 

AVVISO: Le informazioni contenute in questo sito non vanno utilizzate come strumento di autodiagnosi o di automedicazione. I consigli forniti via web o email vanno intesi come meri suggerimenti di comportamento. La visita psicologica tradizionale rappresenta il solo strumento diagnostico per un efficace trattamento terapeutico.

©2017 Tutti i testi presenti su questo sito sono di proprietà della Dott.ssa Iris Guazzetti
© 2017. «powered by Psicologi Italia». E' severamente vietata la riproduzione, anche parziale, delle pagine e dei contenuti di questo sito.
www.psicologi-italia.it